https://www.instagram.com/lullabymoments/
 

Servizi newborn: l'allerta dei medici


La fotografia newborn è un fenomeno abbastanza recente, soprattutto in Italia.

Nata ormai da un decennio in America, solo recentemente i media americani hanno portato alla luce il fenomeno, trasmettendo alcuni servizi sulle loro reti sull'argomento.

Uno degli aspettii su cui hanno posto l'accento è la PERICOLOSITA' di questo tipo di fotografia, se realizzata da qualcuno NON SPECIALIZZATO nel genere.


In questi ultimi due anni c'è stato davvero un boom di fotografi di neonati in Italia, tra professionisti (e purtroppo anche tra non professionisti), si sono più che triplicati i fotografi che offrono servizi newborn, consapevoli del grande valore artistico (e non solo ), di questo tipo di immagini.


Se da una parte, per un fotografo che realizza questo tipo di servizi, la cosa è davvero vantaggiosa perché porta il genere ad essere sempre più conosciuto, di contro però si vede l'aumento di tutti quei fotografi privi di alcun tipo di formazione specifica per fotografare neonati, che però lo fanno lo stesso.


I miei clienti, ormai da anni, sanno quanto ho sempre puntato sull'importanza di una preparazione specifica.

A quanto pare ora se ne stanno accorgendo anche le TV americane che hanno trasmesso dei servizi specifici che mettono in guardia le famiglie sulla pericolosità di alcune pratiche di "posa newborn" senza alcun tipo di studio e preparazione in materia.

Sia chiaro, NESSUN RISCHIO se eseguite da professionisti formati specificamente per la fotografia newborn in quanto normale procedura rafforzata dall'esperienza di anni di lavoro.

Ormai sono quasi 7 anni che fotografo neonati e nessuno di loro è mai stato messo in pericolo nel mio studio.

Una delle pose più "discusse", sopratutto se fatte non in sicurezza, è la froggy pose (ne ho parlato in un altro mio articolo, se vuoi leggerlo lo trovi qui), posa in cui è necessario avere il giusto sostegno per la schiena ed il collo del neonato, e soprattutto non realizzabile senza la giusta assistenza ed in un unico scatto!


CI sono però altre situazioni, anche più banali, dove il neonato può essere messo in pericolo, anche se a prima vista potrebbe non sembrare,

Per fare questo tipo di fotografia bisogna avere la giusta conoscenza della fisiologia del neonato (ecco perché non è sufficiente essere mamma o papà per poter maneggiare e posizionare neonati in fotografia), e sapere anche la differenza tra un neonato e l'altro, per capire chi può fare cosa e chi assolutamente no.


NESSUNA FOTO VALE QUANTO LA SICUREZZA DEL TUO BAMBINO!


Ecco perché è pericolosissimo improvvisarsi fotografi newborn senza aver frequentato corsi specifici sulla sicurezza del neonato e sulla fotografia newborn.


Nel mio studio c'è un'intera parete di attestati rilasciati nei corsi che durante gli anni ho frequentato e nei corsi di aggiornamento che continuo a frequentare.

Li ho appesi non certo per "vantarmi" o per riempire una parete: sono quella garanzia in più che ogni cliente DEVE pretendere e deve AVERE quando affida il proprio bambino nelle mani di un fotografo.


Mi aspetto, che soprattutto con la crisi del settore delle cerimonie, nei prossimi mesi molti fotografi "generalisti" potranno decidere di iniziare questo tipo di percorso, temporaneamente, del tutto inconsapevolmente, con potenziali grandi rischi per i modellini che capiteranno loro tra le mani.

Ecco allora che ho scritto una guida, una vera e propria check list per la SCELTA CONSAPEVOLE del proprio fotografo: se anche tu come me, prima di fare una scelta, ti informi per ogni dove, forse potrà tornarti utile per scegliere una delle cose più importanti della tua vita, tra le quali la principale : LA SICUREZZA DEL TUO BAMBINO.


Puoi scaricarla gratuitamente qui sotto:

CKECK LIST FOTOGRAFO FAMIGLIA
.pdf
Download PDF • 361KB

134 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti